FAQ

Che cos'è il BIP?

Il Biglietto Integrato Piemonte (BIP) è un innovativo sistema di bigliettazione elettronica e la BIP Card è la tua chiave di accesso. Con essa potrai accedere a diversi servizi di trasporto pubblico e mobilità nel territorio regionale.

Per approfondimenti puoi leggere la descrizione e vedere il video del progetto BIP.

Che cos'è la Pyou Card?

Per i giovani di età compresa tra i 15 e i 29 anni, la Regione Piemonte promuove la Pyou Card, che aggiunge ai servizi di mobilità del BIP proposte culturali, sportive, del tempo libero, formative e altro ancora, offerte su tutto il territorio regionale e in ambito europeo: biblioteche e concerti, impianti sportivi, musei e cinema, carta giovani europea.

Per approfondimenti puoi leggere la pagina dedicata alla Pyou Card.

Dove si può richiedere e come si ricarica la BIP Card?

La BIP Card può essere richiesta presso i centri servizi o le biglietterie delle aziende di trasporto e può essere personalizzata con i dati anagrafici e la fototessera del possessore.

Sulla card possono essere caricati uno o più titoli di viaggio (abbonamenti annuali, mensili, settimanali…), o semplicemente del “credito” (dove attivo) per pagare anche solo una corsa semplice.

Per sapere dove puoi richiedere o caricare la tua BIP Card fai riferimento alla sezione Dove è attiva, nella quale puoi trovare le relative informazioni delle aziende con cui viaggi.

Quanto costano la BIP Card e la Pyou Card?

Il costo per l’emissione della BIP Card è di € 5,00, per la Pyou Card è di € 3,50.

Come si valida la BIP Card?

Per validare la BIP Card è sufficiente avvicinare la card all’apposito lettore posto all’ingresso del mezzo. Si accenderà una luce verde che segnala la corretta validazione, se ciò non avviene o si accende una luce di altro colore, controlla se hai avvicinato la card correttamente al validatore, riprova e segui le sue eventuali istruzioni. Ricordati di portare sempre insieme alla BIP Card lo scontrino di pagamento del tuo titolo di viaggio (in caso di controllo con validatore non funzionante).

Perchè devo portare anche lo scontrino?

Con il progressivo andamento a regime del sistema BIP tutte le aziende saranno in grado di validare e controllare la BIP Card con terminali elettronici. In ogni caso, a tutela dell’utente e del suo acquisto, vi è l’obbligo di portare lo scontrino in caso di contestazioni o poichè (come in qualsiasi sistema tecnologico) possono esserci talvolta problemi o malfunzionamenti legati al validatore o alla card stessa.

Se hai comprato il tuo titolo di viaggio con l’e-commerce o atm bancario, ricorda che per viaggiare non basta la ricevuta di pagamento, ma devi passare prima possibile a ricaricare fisicamente la BIP Card agli appositi terminali.

Ma la BIP Card si può "smagnetizzare"?

No. La BIP Card NON è una tessera magnetica, erano i vecchi titoli cartacei ad avere la banda magnetica. Semplificando, la BIP Card è una card con microchip e una piccola memoria, come altri dispositivi elettronici di largo uso e consumo. Quindi la card non si può “smagnetizzare”, ma (come per qualunque sistema tecnologico di questo tipo) possono esserci dei problemi nelle fasi di lettura/scrittura della card durante le operazioni di ricarica o controllo da parte dei rivenditori o dei validatori. Se il problema con la tua BIP Card persiste su più rivenditori o validatori (a seconda della situazione) rivolgiti all’azienda che ti ha emesso la card.

Che cos'è la BIP Card impersonale?

La BIP Card impersonale è una card non personalizzata, del costo di € 5,00, su cui si può esclusivamente caricare il Credito trasporti. Al momento è acquistabile solo per i servizi Granda Bus della Provincia di Cuneo.

Che cos'è il Credito trasporti?

Il Credito trasporti è un’ulteriore possibilità offerta dal sistema BIP che permette di caricare nella card una quantità di denaro in un borsellino virtuale con cui si può pagare l’equivalente dei titoli di viaggio, come ad esempio anche solo una corsa singola. Al momento questa funzionalità è attiva solo per i servizi Granda Bus della Provincia di Cuneo.

Posso caricare sulla mia BIP Card titoli di viaggio di diverse province?

Sì, la card è pensata per essere utilizzabile a livello regionale. Eventuali fisiologici problemi di compatibilità nella crescita del sistema BIP vengono sistematicamente risolti. In caso di problemi rivolgiti all’azienda che ti ha emesso la card. Al momento è possibile caricare sulla tua BIP Card titoli di viaggio sia della Provincia di Cuneo che di Torino (ad esempio un titolo di viaggio Granda Bus e un abbonamento Formula).